Veglia Pasquale 2022

Parrocchia di Endenna e Somendenna

Dopo due giorni senza eucaristia, ora riprendiamo a celebrarla.
Tutti i segni di questa notte: la luce, la Parola, l’acqua ci portano alla mensa eucaristica.
Il Risorto sarà di nuovo in mezzo ai suoi nei segni del pane spezzato e del vino versato,
memoriale della Pasqua. Disponiamoci a fare comunione con lui e tra noi,
entriamo nella condivisione della sua morte per risorgere alla vita nuova.
Offriamo anche noi qualcosa della nostra vita insieme al pane e al vino.
Ora che termina la penitenza quaresimale
possiamo condividere con gli altri i beni e la speranza di un futuro con Dio.
Accompagniamo la presentazione dei doni con il canto.

 O silenzio prezioso o più preziosa voce,
o voce preziosa o più preziosa pace.
O pace preziosa o più preziosa croce,
o croce preziosa o più preziosa radice.
O legno prezioso o più preziosa brace,
o brace preziosa o più preziosa luce.
Chi sei, che cosa sei mia dolce luce?
Non sei lampada, ma strada che conduce.
Non sei fiamma, non sei fuoco feroce.
Sei calma brezza e sei notte felice.

Il messaggio del Cristo Risorto è un messaggio di amore, di pace e di speranza per tutte le genti.

Parrocchia di Endenna, Parrocchia di Somendenna, Comunità di Miragolo S.Marco e S. Salvatore

e-mail: info@lanternaparrocchiale.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.